5 CONSIGLI SU COME FAR DURARE DI PIÙ LA CATENA

Come far durare di più la catena di una bici?
Dopo aver parlato di quanto sia importante sostituire la catena al momento giusto, oggi vediamo quali sono le accortezze da attuare per allungarne la vita, anche di parecchi chilometri.

1- PULIRE

Non esiste nemico peggiore dello sporco. Immaginate in un percorso offroad quanta sporcizia andrà a finire sulla vostra catena. Ma fin qua non ci sono grossi problemi, sempre che vi ricordiate di lavare la bici appena rientrate. Sì perché le impurità che rimangono sulla catena, fungeranno da calamita per le altre impurità, che alla fine si comportano come una carta abrasiva e consumeranno più velocemente la trasmissione.

A questo punto, la domanda è: quando lavare la bici per evitare questi spiacevoli inconvenienti?
Dipende dalle condizioni di pedalata e da quelle atmosferiche. In ogni caso, programmate una pulizia accurata quando la catena diventa nera e “appiccicosa”, oppure ogni volta che pedalate con la pioggia o su terreni sfavorevoli.

2- LUBRIFICARE

Una catena poco lubrificata genera maggiori attriti e si consuma più velocemente. Il fatto che faccia rumore è la cartina tornasole per capire che ha bisogno di più olio.

Non c’è bisogno di utilizzare una grande quantità di olio, ne basta poco, ogni volta che viene lavata.
Ricordate che applicare olio su una catena sporca e nera di morchia non serve a nulla, anzi peggiora ulteriormente le cose limitando la scorrevolezza.

Inoltre, da considerare il fatto che alcuni olii (soprattutto quelli invernali) sono più ”pastosi” e attraggono maggiormente lo sporco.

3- UTILIZZARE RICAMBI CORRETTI

Quando dovete cambiare la catena, compratela di buona qualità, e che sia realmente compatibile con il vostro gruppo.
Alla stessa maniera, comprate pacchi pignoni e corone anch’essi compatibili.
Un errore che ogni tanto può accadere: comprare una catena 10v per un gruppo 11v.

4- EVITARE INCROCI ESTREMI

Le catene attualmente in commercio lavorano bene anche con incroci estremi, ma da un punto di vista meccanico tutto questo crea maggiori attriti che si ripercuotono negativamente sulla longevità della catena.
Evitate quindi di spingere un 52×28, o un 34×11.
Una catena in asse lavora meglio, ed è più scorrevole.

5- NON CAMBIARE SOTTO SFORZO

Ultimo consiglio, ma non per ordine di importanza. Almeno in allenamento, o tutte le volte che non dovete tirare la volata del secolo, cercate di non cambiare sotto sforzo: ogni cambiata al limite genera un grosso stress a cambio, deragliatore e catena, accorciandone la vita.

Per tutti i prodotti da Ciclismo c’è Deporvillage

Stefano Francescutti

 

Summary
5 CONSIGLI SU COME FAR DURARE DI PIÙ LA CATENA
Article Name
5 CONSIGLI SU COME FAR DURARE DI PIÙ LA CATENA
Description
Come far durare di più la catena di una bici? Dopo aver parlato di quanto sia importante sostituire la catena al momento giusto, oggi vediamo quali sono le accortezze da attuare per allungarne la vita, anche di parecchi chilometri.
Author
Publisher Name
Deporvillage Magazine
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here