ABBIGLIAMENTO DA RUNNING ESTIVO: COSA INDOSSARE

Parlare di abbigliamento da running estivo molto spesso può sembrare una banalità. Le giornate si allungano, le temperature si alzano…cosa potrà mai servire? Una canotta, un pantaloncino e via!
Tendenzialmente mi trovate d’accordo, ed è una delle cose positive di questo sport, però è giusto entrare un minimo nello specifico perché, come vedrete, alcune accortezze possono fare la differenza.

Leggi anche Correre con il caldo; Cosa devi sapere?

  1. T-shirt o canotta

Correre in estate è davvero una meraviglia, ma è ovviamente sinonimo di molto sudore. Il sudore è fondamentale che evapori dalla pelle, in maniera che non venga né riassorbito né che si possa raffreddare sul corpo stesso.

La maglietta deve perciò essere leggera e traspirante: ogni brand offre una vasta quantità di prodotti sotto questo punto di vista.
Assolutamente da evitare il cotone, proprio per la motivazione appena descritta: provate a bagnare alla stessa maniera una t-shirt tecnica e una in cotone, e poi controllate la differenza di tempo per asciugarsi.

Tutto ciò appena detto vale anche per la canotta, nel caso preferiate correre con le braccia completamente scoperte.

  1. Pantaloni

Per quanto riguarda i pantaloni, se si soffre molto il caldo, è preferibile scegliere modelli corti e sgambati, magari dotati di micro tasche con zip termosaldate utili per contenere chiavi, gel, ecc. Tuttavia, questo modello di pantaloncino va bene solo se avete le cosce molto magre che non sfregano tra di loro, altrimenti con il sudore è molto facile che la pelle si irriti, provocando dolori. In questo caso, quindi, il pantaloncino aderente è perfetto: ne esistono di diverse misure, a voi la scelta.

  1. Intimo

Maglie e canotte intime si possono usare, ma va a discrezione della persona. Io per esempio, quando la temperatura è torrida, adoro addirittura utilizzare maglie leggermente più larghe in maniera che passi un po’ di aria a rinfrescarmi.
Anche qua la parola d’ordine è traspirabilità.

  1. Calze

Non c’è alternativa: calze da running specifiche estive, rinforzate, senza cuciture. Nulla di più, nulla di meno.

  1. Cappello

Soprattutto se ci si allena sotto il sole e nelle ore più calde, il cappello è fondamentale. Bianco, possibilmente, è anche molto utile perché se imbevuto d’acqua aiuta a tenere la temperatura più bassa per qualche chilometro. Importantissimo che sia di tessuto tecnico traspirante, altrimenti trattiene il calore e la temperatura della testa diventa altissima.

  1. Occhiali

Ricordo sempre un aneddoto di Stefano Baldini, quando racconta che vinse la Maratona delle Olimpiadi anche grazie al fatto di avere utilizzato occhiali da sole, correndo quindi con un volto più rilassato che gli ha permesso di salvare preziose energie.
Inoltre, gli occhi sono più felici se hanno uno schermo a proteggerli dalla luce diretta del sole.

Tutti i prodotti per il Running li trovi su Deporvillage

Stefano Francescutti

Summary
Abbigliamento da running estivo
Article Name
Abbigliamento da running estivo
Description
Parlare di abbigliamento da running estivo molto spesso può sembrare una banalità. Le giornate si allungano, le temperature si alzano…cosa potrà mai servire? Una canotta, un pantaloncino e via!
Author
Publisher Name
Deporvillage Magazine
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here