Come prepararsi per una stagione completa: allenamiento di ciclismo

Avete chiari gli obiettivi per questa stagione? Suona super professionale, ma siamo sicuri che tutti voi avete guardato il calendario delle gare o dei raduni di ciclismo, e già sapete a quali eventi volete partecipare.

1. Fissare gli obiettivi

Se è così, avete già fatto il primo passo nella preparazione della stagione di allenamento. Se ancora non lo avete chiaro, è importante che iniziate a guardare il calendario, poiché il primo passo nella preparazione della stagione è fissare degli obiettivi, cioè i momenti dell’anno in cui vogliamo dare il meglio di noi. Durante tutta la stagione si possono segnare 2 o 3 momenti di prestazioni di punta.

2. Struttura dell’allenamento

Dopo aver segnato sul calendario i picchi di forma, è il momento di iniziare a strutturare il nostro allenamento, per permetterci di arrivarci nella migliore forma possibile, ma anche di avere i periodi di riposo necessari per potersi preparare al picco successivo.

Qualsiasi periodo di allenamento inizia con un allenamento globale che ci permette di stabilire una buona base, poi si segneranno i punti di lavoro specifici che ci permetteranno di preparare gli eventi segnati nel calendario e arrivarci nella forma migliore.

Il periodo di allenamento globale

Il periodo Il periodo di allenamento globale consiste in un sacco di volume e lavoro di compensazione in palestra. Volume? Esatto, cioè il numero di ore alla settimana in bicicletta, sia in singole sessioni lunghe o accumulate durante la settimana. È vero che la maggior parte di noi non è professionista, quindi dovremo coinciliare questo volume e le sessioni di lavoro in palestra con il nostro lavoro e la nostra famiglia. È quindi importante essere realistici sulle ore disponibili durante la settimana.

Questo periodo complessivo dura di solito 2 o 3 mesi: lavoreremo progressivamente e aumenteremo il volume di settimana in settimana, per garantire che il nostro corpo assimili correttamente lo sforzo e per creare una base ottimale. Voler accelerare questo processo potrebbe significare una cattiva assimilazione dello sforzo e non riuscire a raggiungere il picco della forma fisica. È quello che si verifica quando arriviamo troppo affaticati e, di conseguenza, il nostro corpo ha bisogno di riposo e non può assimilare lo sforzo che gli stiamo chiedendo.

Periodo specifico di lavoro

Quando finisce questo periodo di allenamento globale, inizia il periodo di lavoro specifico per preparare l’evento (o gli eventi) a cui vogliamo partecipare. Questa parte specifica include il lavoro di intensità, che è quello che ci permetterà di arrivare all’uscita o alla gara al ritmo desiderato.

In questo caso, a seconda del tipo di evento in cui andremo a competere, lavoreremo sull’intensità in modi diversi:

  • Gare da 1 a 2 ore: si cercano intensità molto alte con serie da 3 a 4 minuti.
  • Gare da 3 a 4 ore: stiamo cercando serie di massima intensità per 20-30 minuti.
  • Per le gare da 7 o 8 ore o quelle di più giorni, continueremo a lavorare più sulla resistenza che sull’intensità, perché quello che ci interessa qui è essere in grado di mantenere lo sforzo per molte ore, senza sentire una fatica estrema nelle gambe.

Tutto questo lavoro specifico deve essere accompagnato da uscite e pause per permettere al corpo di recuperare lo sforzo fatto.

Ci auguriamo che queste informazioni siano utili. Tutto ciò di cui hai bisogno per equipaggiare il tuo allenamento in bicicletta lo puoi trovare su Deporvillage.com

Alexis Gandía

Preparatore fisico del Pro Team Burgos BH

Riassunto
Nome dell'articolo
Come prepararsi per una stagione completa: allenamiento di ciclismo
Descrizione
Come prepararsi per una stagione completa: allenamiento di ciclismo Avete chiari gli obiettivi per questa stagione? Suona super professionale, ma siamo sicuri che tutti voi avete guardato il calendario delle gare o dei raduni di ciclism …
Autore
DeporVillage
Nome dell'editore
DeporVillage
Logo dell'editore
Come prepararsi per una stagione completa: allenamiento di ciclismo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.