Mtb a Finale Ligure : una destinazione Europoea

Qualcuno la chiama la mecca della mountain bike europea. C’è del vero. La celebre località del savonese è una meta apprezzatissima per tutti quelli che amano lo sport outdoor, trekking e arrampicata compresa. Ma è soprattutto la mountain bike che negli ultimi anni è esplosa in tutto il finalese, tanto da aver generato una vera e propria economia basata su navette, tour operator, noleggi, corsi e gare, anche internazionali, come la finale dell’Enduro World Series che ogni anno a ottobre riempie la località di biker provenienti da ogni parte del globo. Senza dimenticare la celebre 24h, la gara endurance che si svolge sull’altipiano delle Manie alla fine di maggio, con alcuni sentieri vista mare davvero suggestivi.

Con un clima temperato tutto l’anno a Finale arrivano biker da ogni parte d’Europa e non è raro trovare anche turisti extra UE. L’offerta è esagerata: con i suoi 1370 Km di sentieri pedalabili è un vero e proprio parco giochi in cui tutti possono trovare il percorso adatto alle proprie esigenze e capacità: il principiante come l’agonista, l’appassionato delle lunghe escursioni come l’amante dei single tracks, gli amanti dell’enduro in cerca di percorsi tecnici, così come il downhiller più spericolato.

L’entroterra del finalese contempla l’altopiano delle Manie, alle spalle di Varigotti dove si snoda il percorso della “24h di Finale”. Sono possibili molti itinerari XC nei vari sentieri di questa zona. Per chi ama invece l’All Mountain vi sono diversi single-track che scendono sui versanti di Varigotti e Noli, alcuni impegnativi come la famosa “DH uomini” e “DH Donne”.

La zona di San Bernardino, alle spalle di Final Marina, è ricca di sentieri caratterizzati da lastroni di roccia che li rendono unici e da fondo spesso sconnesso, per gli amanti della guida tecnica. In particolare gli enduristi apprezzano i diversi sentieri tecnici e veloci che scendono sui versanti di Feglino e Calvisio.

Il versante ovest di Finale Ligure è chiuso dalla Caprazzoppa, una ripida collina che nasconde diversi itinerari XC – AM e il trail “Hard” per i più esperti. Addentrandosi nell’entroterra si incontra il Colle del Melogno, il versante est è chiamato Pian dei Corsi ed è un paradiso del Freeride. Alcuni itinerari per pedalatori appassionati risalgono tutto il colle per un dislivello che supera i 1000 metri per poi scendere a valle tutto di un fiato dai diversi trail che portano fino a Finalborgo o a Feglino.

Chi invece ama l’Enduro potrà organizzare le risalite con i numerosi servizi Bike Shuttle si sentieri AM-Freeride iconici, tra cui l'”H” uno dei più famosi, scorrevole, veloce ed incredibilmente divertente e il “Base Nato” scorrevole, con curve in appoggio. Utili informazioni sui percorsi li trovate qui. Enduristi e downhiller possono contare sui ragazzi di Finale Freeride che organizzano escursioni guidate con bike di Fina Fshuttle su vari percorsi di varia difficoltà.

Per tutta la tua attrezzatura da MTB c’è Deporvillage!

Summary
Mtb a Finale Ligure
Article Name
Mtb a Finale Ligure
Description
Qualcuno la chiama la mecca della mountain bike europea. C'è del vero.
Author
Publisher Name
Deporvillage Magazine
Publisher Logo

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here