Casco Spiuk Korben Iridescent

Abbiamo provato il casco Korben in finitura iridescente, uno dei caschi più attraenti della vasta gamma Spiuk. È un modello che offre un interessante equilibrio tra qualità, design e leggerezza ad un prezzo inferiore alla barriera dei €90. Un super affare che può essere l’opzione ideale per innumerevoli ciclisti.

Design sportivo

Il solo guardarlo ci fa capire il carattere e l’orientamento di questo casco Spiuk. La sua forma affilata e aerodinamica, la superficie particolarmente liscia e i generosi fori di ventilazione lo rendono un caso sportivo, specifico per chi cerca prestazioni, ventilazione e aerodinamica nella testa.

Esteticamente parlando, è molto compatto e ben raccolto. Frontalmente, il contorno del Korben converge in un vertice dal quale tutta la struttura parte all’indietro, avvolgendo il contorno della testa del ciclista. Questa particolare forma gli conferisce un’aria di notevole leggerezza e aerodinamica.  Nello stesso piano frontale il casco presenta 4 generose finestre o fori di ventilazione che si collegano con altri 5 sul retro, generando un flusso d’aria interno che arieggia la nostra testa.

Se guardiamo la parte posteriore della testa, possiamo vedere che il casco Korben presenta queste 5 finestre di uscita dell’aria, tre sono di medie dimensioni e due sono molto grandi, il che favorisce molto la ventilazione nella parte posteriore della testa.

Per dare allo Spiuk quella sensazione di corsa, c’è lo spettacolare colore iridescente o finitura, un tono viola metallizzato che tende al verde quando la luce del sole lo colpisce. 

Spiuk Korben

Tecnologie

Per quanto riguarda la struttura e soprattutto le tecnologie che il Korben offre, dobbiamo dire che sono diverse e molto avanzate per un casco con un prezzo così vantaggioso. Un modello che a livello tecnologico è superiore alla media in questo segmento di caschi.

Il primo di questi è il Multi-Shell che fornisce a questo casco un sistema di calotta esterna. Questo sistema assorbe meglio gli impatti da un lato, ma rende l’estetica e la struttura del casco meglio preservata nel tempo, grazie ad una migliore manutenzione dell’EPS, il suo materiale interno. Infatti, durante il nostro test, il Korben è rimasto invariato.

La regolazione posteriore del casco permette fino a 3 posizioni, 3 altezze. In questo modo possiamo scegliere con quale angolo la testa ci abbraccia azionando la puleggia posteriore. Questo è davvero un vantaggio quando si tratta di personalizzare e adattare il casco alla morfologia di ogni ciclista.

Anche il sistema di regolazione dei cinturini è eccezionale. Permette di adattare l’altezza, così come la sua tensione in modo semplice e veloce e fa sentire il casco molto più confortevole in quanto le cinghie non producono alcuna tensione in quanto non si adattano alla nostra fisionomia. 

Spiuk Korben

Come un guanto, anche se è un casco

La buona sensazione di benessere delle imbottiture, le cinghie e la ventilazione fornita dai canali interni del flusso d’aria fanno sì che lo Spiuk Korben nel nostro test offra davvero una notevole sensazione di comfort durante la guida. Una sensazione che ci ricorda la frase popolare “sembra un guanto”.

Ovviamente, il casco sarà in grado di adattarsi più o meno secondo la morfologia della testa di ogni ciclista, ma grazie al suo sistema di regolazione del cinturino e alla successiva regolazione millimetrica per puleggia, crediamo che questo caso si adatterà senza il minimo problema a qualsiasi ciclista che offra, come diciamo, alti livelli di comfort.

Apprezziamo molto anche la sicurezza. Non solo per la sua tecnologia MultiShell con calotte multiple di cui abbiamo parlato sopra, ma anche perché il contorno del casco copre e scende su gran parte della nostra testa nelle aree frontale e occipitale, per esempio.

Giudizio finale

Il Korben è un casco esteticamente piacevole e molto sportivo, ma soprattutto, con solide argomentazioni di sicurezza e di corsa, davvero confortevole e soprattutto, molto arioso. Se a questo aggiungiamo un prezzo di soli 90 euro tenendo conto di ciò che porta, crediamo che sia un casco per quasi tutti gli utenti di ciclismo su strada o mountain bike nella disciplina del cross.

Pro

Sicurezza agli urti API con materiale viscoelastico

Ventilazione interna

Relazione qualità-prezzo

Contro

La sensazione della regolazione millimetrica potrebbe essere migliore

Scheda tecnica

Marca

Spiuk

Modello

Korben Iridescent

Caratteristiche:

Casco sportivo, con un certo carattere aero. Con la tecnologia MultiShell anti-shock, si regola all’indietro con tre diverse angolazioni e presenta un involucro rimovibile per una migliore aerodinamica e protezione dal freddo e dalla pioggia. 

Fori di ventilazione

10

Taglie disponibili

S/M e M/L

Colori disponibili

Iridescente, turchese, bordeaux-turchese, blu navy, bianco, argento, rosso, Italia

Peso

273 g (Taglia M/L)

Maggiori informazioni qui

Riassunto
Nome dell'articolo
Test: Casco Spiuk Korben Iridescent
Descrizione
Casco Spiuk Korben Iridescent Abbiamo provato il casco Korben in finitura iridescente, uno dei caschi più attraenti della vasta gamma Spiuk. È un modello che offre un interessante equilibrio tra qualità, design e leggerezza ad un pre …
Autore
DeporVillage
Nome dell'editore
DeporVillage
Logo dell'editore
Test: Casco Spiuk Korben Iridescent

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *