Test Santini Impact, una salopette a prova di abrasione

Oggi abbiamo provato la salopette Santini Impact prodotto nel 2018 un capo molto particolare, già il nome preannuncia la sua caratteristica principale Impact come impatto, perché? Perché la costruzione laterale della parte alta della gamba è fatta con un tessuto Sitip con fibre Dyneema che lo fanno resistere alle abrasioni.

Ma vediamo la salopette nel dettaglio, il test è stato fatto durante un percorso di 4 ore con temperature dai 20 ai 26 gradi completamente assolato. Il pantaloncino è stato provato insieme alla Maglia Santini Origine che sarà oggetto di un altro test.

La salopette nel dettaglio:

Elastici, nella parte terminale della gamba sono posizionati elastici da 5,5 cm con un motivo siliconato all’interno, il grip è buono

Tessuto delle gambe, è bielastico molto compressivo, la lunghezza delle gambe è di tipo pro, arriva sino al ginocchio

Fondello, il tipo C3 di Santini che presenta tre densità, due in schiuma, una delle quali nella parte vicina al terzo inserto che è in GEL, con una portata di 85kg/mq. Il gel è sistemato nella parte di appoggio delle ossa ischiatiche e permette un’ottima neutralizzazione delle vibrazioni che arrivano dalla sella. È un fondello particolarmente apprezzato nelle lunghe distanze

Tessuto anti-abrasione, veniamo alla parte forte del pantaloncino, cioè quel tessuto che in caso di caduta protegge dalle abrasioni, Sitip ha creato un tessuto elastico con l’inserimento di fibre in Dyneema. Riguardo a questi inserti posizionati nella parte centro-laterale-posteriore come si vede nelle nostre immagini, bisogna segnalare che il confort è discreto, le cuciture essendo comunque due materiali diversi restano piatte. Non ci piace il fatto che l’inserto raggiunga quasi il centro del pantaloncino in una zona che solitamente non è oggetto di abrasioni nelle cadute. Essendo il tessuto meno elastico del resto del pantaloncino ed essendo oggetto di continue piegature per il movimento della pedalata riduce il confort generale.

Ventre e bretelle, il tessuto è traforato ed è molto elastico, questo tessuto parte sotto l’ombelico ed assicura un confort molto elevato, non ci sono restringimenti sul ventre, ed è molto comodo durante la respirazione intensa e profonda. Le bretelle sono elastiche ma tengono molto bene aderente il pantaloncino al corpo.

La salopette Santini Impact è un capo dalle prestazione elevate e dalla fascia di prezzo molto alta, è stato sviluppato insieme al team Trek-Segafredo di cui Santini è sponsor. È ottimo per le lunghe distanze e anche se non l’abbiamo provato durante una caduta (per fortuna) dona quella protezione in più che anche psicologicamente è importante.

Compra tutti i prodotti Santini su Deporvillage

Summary
Review Date
Reviewed Item
Santini Impact
Author Rating
41star1star1star1stargray

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here